Piccole donne crescono

Vanna aveva le treccine 26 anni fa quando l’ho conosciuta e quell’aria da brava bambina figlia unica e un po’ viziata. Io, invece, capelli corti da maschiaccio ribelle e l’aria da sborona. Ma eravamo amiche! Poi, quando avevo 13 anni, è cominciato il mio vagare di città in città. Ed eravamo ancora amiche. Tante storie ci hanno coinvolto in tutti questi anni. E siamo rimaste sempre amiche.
Ieri sera ci siamo riviste dopo un anno in una Roma natalizia un po’ sottotono.
Ormai non porta più le trecce da un bel po’, ma è sempre la mia amica Vanna. E so che lo sarà per sempre, perchè solo ora ho capito che siamo molto più simili di quanto abbia mai pensato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.