W le BlogBeer!

blogbeer

E pensare che non ci volevo andare…no, solo per pigrizia/stanchezza… ma poi mi sono lasciata trasportare e mi sono goduta una piacevole serata al Tam O’ Shanter, festeggiando così il mio ritorno alla socialità 2.0 per troppo tempo trascurata.
Tra facce nuove e vecchie conoscenze ho chiacchierato chiacchierato chiacchierato attaccando un pippone infinito a Smeerch spaziando da agrodolce, alla tv, alla musica, all’idea per una prossima festa senza tralasciare il solito sproloquio sul dualismo facebook/privacy. E poi ho rivisto il buon vecchio Mek.2.0 seppur per poco, Giovanni, Stefigno con il suo ostinato entusiasmo e carico di energia, e poi Ermanno con cui non ho purtroppo scambiato parola, così come con Clarissa, ma va bene così, le occasioni non mancheranno.
E mentre ascolto SmeercHouse del 31 gennaio saltellando sui ritmi degli anni ’90, penso che domani si vola per New York, perciò adesso comincia il mio viaggio virtuale tra i diversi diari di viaggio che ci sono in rete, quindi passo e chiudo.

P.S. thanks to PromoDigital

3 pensieri su “W le BlogBeer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.