Ui ar de best!

Ieri sera l’Asseblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la moratoria sulla pena di morte.
Purtroppo non basterà a salvare chi è ancora nel braccio della morte, perchè l’Onu non può imporre leggi sovrannazionali. Pertanto questo è solo un primo passo di un lungo cammino di emancipazione.
I nostri politici italiani non si sono lasciati sfuggire l’occasione per sbandierare l’orgolglio patriottico per il ruolo svolto dall’Italia, nella speranza di restituire un po’ di colore a quel vestito grigio, sporco e retro’ che il nostro paese indossa da anni ormai.
Quanto è accaduto ieri sera è un passo avanti nella storia dell’UMANITA’ TUTTA e una vittoria MONDIALE dei diritti umani. Questo è quanto!!!
Cari politici italiani, non perdete tempo a pavoneggiarvi in un inglese stentato e maccheronico davanti ai giornalisti di tutto il mondo. Armatevi di un moderno pezzo di stoffa, ago e filo e confezionate un bell’abito dinamico e di “tendenza” per la nostra signora Italia!

1 pensiero su “Ui ar de best!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.