Se non ora quando? Perché sto per scendere in piazza

1) Per affermare che le donne italiane hanno altri modelli culturali a cui fare riferimento,

2) per ribadire che quello che passa in tv non ci rappresenta,

3) per ribattere che Berlusconi è solo uno dei tanti che contribuisce a distorcere l’immagine della donna italiana,

4) perché non è una battaglia tra partiti,

5) perché è una protesta dai mille colori,

6) perché non ha nulla a che fare con rivendicazioni femministe,

7) perché non ha nulla a che fare con i soliti luoghi comuni sull’emancipazione delle donne,

8) per trovare un dialogo con gli uomini,

9) perché è una lotta per la dignità di tutta la società italiana,

10) perché spero di trovare mille altre ragioni per essere lì insieme a tante persone.

Per questo chiedo a gran voce agli uomini di esserci accanto in questo importante momento di partecipazione!

Un pensiero su “Se non ora quando? Perché sto per scendere in piazza

  1. Pingback: Tweets that mention Wonderpaolastra » Se non ora quando? Perché sto per scendere in piazza -- Topsy.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.