Scena 101/18 Esterno Giorno

ciak.jpg

“Ed è MOTORE!”
“MOTORE PARTITO!”
“BUONA!”
“AZIONE!!!”

Sì, ingegnere, stiamo aspettando l’incartamento dalla procura di Palermo….” 

Queste sono state le prime parole pronunciate dal mio alter ego artistico, la segretaria stronza.
Mi sono divertita come una matta, ma in fondo giocavo in famiglia.  Non ho tradito emozione alcuna, felice e contenta (il set è il mio luogo naturale) sono partita in quarta e ho eseguito la parte e i movimenti nel modo giusto.
Brava WP! Sono orgogliosa di me stessa!
Ma il punto di vista più affascinante della macchina da presa rimane sempre quello che sta dietro, pertanto non mi diletterò in carriere artistiche alternative e proseguirò lungo la mia strada.

to be continued…

14 pensieri su “Scena 101/18 Esterno Giorno

  1. Mek2.k

    E io devo vederla..eh!!! – aproposito qaundo ci spariamo il cortometraggio metropolitano.. ho visto che con frida vi siete dilettate a scrivere una bella storiella..

  2. wonderpaolastra

    @giulio
    figurati se non sbandiererò ai 4 venti la messa in onda della puntata…ma non avverrà prima dell’anno prossimo. comunque segnatelo: puntata 101!

  3. Eddypedro

    Hahaha, complimentoni per il debutto!! E anche per il tuo futuro matrimonio ;-)

    Ciao

    Ps, ma che plugin hai messo per l’anteprima dei commenti? E’ figo

  4. emanuele il televisivo

    mia moglie è acquario
    per fortuna neanche lei lo sapeva
    sono salvo!!!!
    aaaahhh l’attrice facisti?
    brava brava
    aspettiamo sta puntata 101.

  5. kikujiro

    ……ma non dirmi che per rivederti dovremmo sintonizzarci su raidue!?
    Ciao a presto e ……..complimenti sulla fiducia!

  6. wonderpaolastra

    Mi sono appena rivista al montaggio…. MITICA!!! Lo so, me lo dico da sola e non dovrei,ma è stato troppo divertente!
    e comunque andremo in onda sulla rete colta: rai tre!!!

  7. rino

    Ciao Paola, vorrei parlarti in privato (magari tramite questa mail se per te va bene). Vorrei farti alcune domande di lavoro. Spero per te non sia un problema. Ciao e grazie.

    rino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.