10 pensieri su “Sapori di Sicilia, tra realtà e finzione

  1. Mec2.k

    ok.. già dalla prima puntata dirò che sono amico fraterno con la regista.. naturalmente lo dirò con l’erre moscia, mentre assaporo un merlò’ versato in un calice di cristallo..

  2. wonderpaolastra Autore articolo

    ma ti inviterò io a gustare un ottimo vino direttamente nelle cantine di Donnafugata…

  3. Mec2.k

    miiiii… quanto verrei a Marsala a gustarmi un Nero d’Avola.. ma io non ho più il pass per entrare in Sicilia, se salgo sul traghetto per Messina mi buttano a Mare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.