Un indimenticabile P-Day 3

Come faccio a pesarmi se la bilancia sta a Roma?” si chiese WP tentando disperatamente di eludere il problema…
Basta comprarne un’altra! Qui nelle lande sperdute, ci sarà pure un negozio di casalinghi!” Rispose la sua coscienza!

Ma lo scaffale delle bilancie “pregiate” era troppo in alto per le corte braccine di WP, che si accontentò di quelle in basso da 9.90€. E poi ce n’era una con un orsacchiotto disegnato, era la più bella!

Tornata a casa, l’emozione fu tanta nel vedere l’ago della bilancia fermarsi sul 72! Felice e contenta saltò per tutta casa, poi, sudata e gongolante, volle riprovare la stessa forte emozione! Poggiò con veemenza entrambi i piedi e, sotto il suo sguardo appannato, i numeri cominciarono a scorrere e scorrere e scorrere… fin quando il 78 non si fermò sotto l’ago. Incredula si ripesò e ripesò… 78, 70, 76, 74.
I chili si inseguivano freneticamente senza criterio e per sottrarsi alla tortura dell’ago, fuoriuscirono dall’aggeggio infernale. Occuparono l’aria risucchiandone tutto l’ossigeno.
WP capitombolò per terra priva di sensi.
Quando si risvegliò, sperò che fosse un brutto sogno, ma l’aggeggio infernale era ancora lì. Tremante si avvicinò: il dolce sorriso dell’orsacchiotto si era aperto in un ghigno diabolico!

4 pensieri su “Un indimenticabile P-Day 3

  1. Mec2.0

    certo che anche te Wonder?? voglio dire 9 euro, cosa possiamo pretendere da una bilancia che costa 9 euro… non era meglio che ti pesavi con 50 centesimi in farmacia, anche nelle valli sperdute della BEDDA SICILIA ci sarà una farmacia con la bilancia impertinente che quando passi ti dice “VUOI CONOSCERE IL TUO PESO??” almeno con quella eri tranquilla…

  2. un altro Marco

    Avanti va, questa te la dico. Devo dire che ti ho trovato in perfetta forma..
    Allora, a quando il WE trasgressive? ;P le mie dita fremono per citofonare a tutta la palermo che dorme ;PP

  3. CesiraLaTalpa

    Anch’io ho un rapporto intimo con la bilancia! Concordo con Mec2.0 però…una bilancia da 9.90€!!! Va là che se non ti pesi ti senti anche meglio! Ps: che dieta fai?

  4. wonderpaolastra

    Ormai abbiamo divorziato da un pezzo io e la bilancia!
    la mia dieta (ci siamo presi un po’ di tempo per pensare seriamente al nostro rapporto!) è semplicemente di tutto un po’ con la giusta distribuzione di carboidrati, proteine e quant’altro. Made in A.I.E.D., che costa poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.