Aspettando il P-Day

Mancano solo 4 giorni al P-Day (Peso day)!
Certo, se sapessi dov’è la bilancia, potrei almeno sbirciare se mi sto avvicinando all’obiettivo 76… Ma qualcosa mi dice che lunedì si materializzerà davanti ai piedi e io tentennerò, sudando e tremando, in attesa della temibile sentenza.
Non so se sto dimagrendo, ma questo metodo Weight Watchers del terzo millennio sta funzionando sul controllo dell’alimentazione. Mettere in web-piazza il lungo e tortuoso cammino dietetico e sottopormi al pubblico martirio (in caso di sconfitta) o di elogio (in caso di vittoria) mi sta suscitando il giusto timore che mi taglia le mani davanti alle innumerevoli tentazioni che prepotentemente mi si palesano davanti agli occhi. Reperti calorici natalizi, i biscotti cioccolatosi della colazione di Marco, la deliziosa torta ai 7 veli di mia suocera nascosta in chissà quale anfratto della credenza, il cui profumo mi avvinghia e mi attrae come le sirene di Ulisse… Ecco, mi sono eccitata!!! Vado a fare una ventina di flessioni…mumble mumble… meglio una doccia!

1 pensiero su “Aspettando il P-Day

  1. Pingback: SecondoMe.Blog » Blog Archive » P-Day… Finalmente è arrivato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.